Alla fine del puerperio, 40 giorni dopo il parto, è prevista una visita che molto spesso viene fatta in ospedale.

Alcune donne però, preferiscono rimanere a casa ed essere quindi visitate a domicilio.

La visita di fine puerperio viene fatta da un’ostetrica per assicurarsi il benessere della mamma, la chiusura del collo dell’utero, la sua involuzione e posizione all’interno del grembo, le eventuali perdite ematiche e la normale evoluzione dell’allattamento controllando la salute del seno. Anche il bambino viene visitato, pesato e viene valutata la suzione per accertarsi che l’allattamento al seno sia ben avviato.